Efp Guide IT
martedì 13 novembre 2018

LATINA/LITTORIA

titolo originale:

LATINA/LITTORIA

montaggio:

produzione:

Fandango, Tele +, Les Film D'Ici (Paris), Hysteria film (Stoccolm)

paese:

Italia/Francia

anno:

2001

durata:

75'

formato:

colore

uscito in sala:

15/03/2002

premi e festival:

Uno scaltro sindaco ottantenne dall'ingombrante passato fascista. Un sanguigno scrittore di mezza età, ex fascista pure lui, ex operaio e ora marxista leninista, che vuole regolare i conti con la Storia. Un giovane idealista e consigliere comunale di sinistra che combatte la speculazione edilizia. é il ritratto di Latina e dei suoi abitanti, provincia certo anomala ma non troppo distante dall'attuale stagione che attraversa l'Italia intera.

"I peggiori fantasmi della storia si affacciano sul mondo quando non si ha più niente da dire, quando nessuno s'indigna più, quando i conti col passato non sono stati fatti. Qualcuno disse che avere la coscienza pulita è di chi ha la cattiva memoria. Di fronte a tanta arroganza, l'unica risposta possibile è tornare a far politica, anche con l'arma del cinema".
(Gianfranco Pannone).