Storia di un Buddha (opera prima)

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

Storia di un Buddha

Storia di un Buddha

titolo originale:

Storia di un Buddha

regia di:

cast:

Giuseppe Scaglione, Giuseppe Pollicina, Cettina Bucca, Giuseppe Lioti, Salvatore Cilona, Giuseppina Maimone

sceneggiatura:

montaggio:

musica:

Giulio Quattrocchi

paese:

Italia

anno:

2020

durata:

80'

formato:

colore

status:

Pronto (04/04/2020)

Un ragazzo cresciuto nel lusso e con ogni comodità ed appagamento, in seguito alla morte del migliore amico (causa, over dose di alcol e stupefacenti). Si rende improvvisamente conto di quanto sia fragile ed importante l’esistenza umana; “sfrutta” quello shock per iniziare un percorso di consapevolezza volto a cambiare totalmente mentalità e stile di vita, così in preda a questo nuovo sconosciuto “stato interno di necessità” lascia immediatamente la famiglia, gli amici , la sua ragazza ed ogni sorta di sostentamento, materialismo e comodità, partendo per un viaggio nell’ignoto alla scoperta di se stesso, affrontando ogni sua paura e demone interiore, riuscendo dopo mille fatiche, non solo a raggiungere la pace interiore (arginando così quel vuoto che nessun bene di lusso era mai riuscito a colmare) ma anche attraverso la meditazione tra i più meravigliosi paesaggi naturalistici, consegue l’autentico il risveglio della coscienza, ovvero l’apice della consapevolezza suprema.. Una volta raggiunta l’illuminazione, ritorna immediatamente in città dai suoi cari , e condivide con loro, ciò che ha realizzato, ovvero, l’autentica ricchezza interiore, espandendo ed irradiando così, per il resto della sua esistenza questo straordinario ed altruistico messaggio di risveglio della coscienza che genera progressivamente una beatitudine incondizionata, gettando di conseguenza le autentiche basi per il per quello che “qui ed ora” può trasformarsi nel vero “mondo felice”.