Kyo (opera prima)

vedi anche

Trailer

titolo originale:

Kyo

cast:

Gianmaria Martini, Liliana Benini, Arianna De Carluccio, Renato Cravero, Carlo Orlando, Alberto Barbi, Raffaella Tomellini, Lara Quaglia, Natalie Bernardi, Gloria Liberati, Elisa Ariano, Daniel Coffaro, Alberto Barbi

fotografia:

Gabriele Napolitano

montaggio:

Valerio Casanova

scenografia:

Elisabetta Ajani

costumi:

Giada Cerboni

musica:

Airam

produttore:

produzione:

Murcha Film, in association with Loft Film

paese:

Italia/UK

anno:

2019

durata:

86'

formato:

colore

status:

Pronto (17/10/2019)

Kyo è un Rivelatore.
Non ricorda niente della sua vita passata, di quando era un uomo.
Non ricorda la sua accidia, il suo cinismo, la sua apatia. Non ricorda il suo suicidio.
L'unica cosa che sa, ora, è la sua missione: salvare gli uomini che, caduti vittime di una fortissima e diffusa forma di depressione, vogliono togliersi la vita.
Per riuscirci deve compiere un rito, ma deve fare attenzione: un contatto troppo stretto con una persona farebbe regredire lui stesso a forma umana, lo farebbe morire.
Kyo, invisibile alla gente comune, porta avanti i suoi scopi con grande abilità, salvando molte vite, ma un giorno si imbatte in una bambina e una ragazza che all’inizio rifiutano entrambe il suo aiuto.
Nonostante il suo mentore, Nan, cerchi di dissuadere Kyo dall'ossessione che sta sviluppando per la ragazza e la bambina lui sente di essere legato a loro da un legame potente e trascendentale, un legame che comprometterà la sua missione e la sua vita.