Terra mia – Non è un paese per santi

vedi anche

Trailer

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

Terra mia – Non è un paese per santi

titolo originale:

Terra mia – Non è un paese per santi

cast:

Benedetto Zoccola, Gaetano Saffioti, Michele Inserra, Cosimo Sframeli, Don Luigi Merola, Klaus Davi, Luciana Careri, Mimma Cacciatore, Kiaman, Ludovica Pedetta, Michele Sbam, Luca Crespi

sceneggiatura:

Ambrogio Crespi, Niccolò Crespi

fotografia:

montaggio:

Francesco Spagnoletti, Niccolò Crespi, Michele Saulle

produzione:

paese:

Italia

anno:

2019

durata:

63'

formato:

colore

status:

Pronto (01/11/2019)

premi e festival:

  • Festival Internazionale del Cinema di Salerno 2019: Miglior Documentario

Terra Mia è un docufilm su una terra lontana dallo Stato e dalla democrazia, una terra dove solo grazie al coraggio e al sacrificio di forze dell’ordine, di preti, di giornalisti, di testimoni di giustizia, di insegnanti, di magistrati e di semplici cittadini si riesce ancora a immaginare un futuro migliore. In questo viaggio arriviamo fino a San Luca, nel cuore della Locride, tristemente famosa nel mondo per la strage di Duisburg e per essere il cuore dell’ndrangheta; luogo icononico dell’abbandono da parte delle istituzioni dove anche il semplice diritto al voto è stato negato per anni ai suoi cittadini. Un viaggio fatto per raccontare il riscatto di un territorio che non si piega e non abbassa la testa, ma che anzi, grazie al coraggio di uomini e donne di grande valore riesce a riportare la legalità al centro della vita sociale, combattendo contro una delle più feroci organizzazioni criminali del mondo. Attraverso le testimonianze dirette di chi vive e combatte in prima linea questa battaglia, Terra Mia diventa un manifesto di come con coraggio si possa riuscire a sconfiggere la vigliaccheria della mafia, della camorra e dell’ndrangheta, che trovano nella violenza, nell’ignoranza e nella paura il terreno fertile per costruire il loro impero del male. Il nostro non è un paese per santi, né per eroi. Il nostro è un paese dove troppo spesso l’omertà vince sul coraggio. Ma il nostro è anche un paese dove nelle situazioni più difficili si riesce sempre a trovare la forza di reagire, grazie al coraggio e alla determinazione di una comunità rivolta verso il bene. Questo docu-film accende un faro su chi deve essere d’esempio e dà voce a chi per troppo tempo si è sentito solo.