I nostri fantasmi (opera seconda)

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

I nostri fantasmi

I nostri fantasmi

titolo originale:

I nostri fantasmi

sceneggiatura:

fotografia:

montaggio:

scenografia:

produzione:

distribuzione:

paese:

Italia

anno:

2021

durata:

105'

formato:

colore

status:

Pronto (28/07/2021)

premi e festival:

Valerio e suo figlio Carlo, di sei anni, vivono nel sottotetto della casa da cui sono stati sfrattati. Ogni volta che arrivano nuovi inquilini, li terrorizzano inscenando la presenza di fantasmi, nella speranza di tornare a vivere nell’appartamento "di sotto". Per Carlo è un gioco che lo protegge da una vita misera e da una mamma assente. E per un po’ funziona, finché non arriva Myriam in fuga con la piccola Emma da un marito violento. Ma lei dei fantasmi non ha paura…
NOTE DI REGIA:
Tra tutti gli ostacoli della vita, uno particolarmente ostacolante è il non riuscire a fare pace con il proprio passato. Valerio non riesce a volgersi indietro senza scorgere altro che vuoto e delusione. Impossibilitato a ricucire le ferite ancora aperte decide di rifuggirle trasformando il presente in un “gioco” con la vana speranza di proteggere suo figlio Carlo da quel mondo esterno che invece di “dare”, gli ha, egoisticamente e improvvisamente, tolto: una compagna, un lavoro, una casa.