Climbing Iran

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

Climbing Iran

Climbing Iran

titolo originale:

Climbing Iran

cast:

Nasim Eshqi

musica:

Peyman Yazdanian

produzione:

Nanof, con il contributo del MiBACT, Hirya Lab, Ex Format, Club Alpino Italiano - Centro di Cinematografia e Cineteca, con il supporto di Trentino Film Commission

vendite estere:

paese:

Italia

anno:

2020

durata:

53'

formato:

colore

status:

Pronto (14/12/2020)

premi e festival:

Nasim Eshqi ha mani forti e unghie dipinte con smalto rosa shocking. È una pioniera dell'arrampicata all'aperto in Iran, dove le donne dovrebbero allenarsi solo su pareti "indoor", durante orari prestabiliti, e solo tra donne.
Dopo essere stata una giovane campionessa di diversi sport, dal karate al kickboxing, Nasim ha seguito il richiamo della natura costruendo la propria strada sulle montagne dell’Iran.
Il film è il ritratto di una donna determinata a superare le barriere che si oppongono alla sua passione, siano esse fisiche, sociali, geografiche o ideologiche. Impegnata a cambiare le cose poco a poco, oggi vive a Teheran e insegna ad un piccolo gruppo di ragazze e ragazzi ad arrampicare all’aperto. Una rivoluzione silenziosa che parte dallo sport.
Nasim ha un sogno diventato realtà: aprire una "nuova via" sulle Alpi ed entrare a far parte dell'élite del climbing internazionale.