La festa del ritorno (opera prima)

titolo originale:

La festa del ritorno

sceneggiatura:

Gualtiero Rosella, Annalisa Ruoppolo, Manuela Tovo, dal romanzo omonimo di Carmine Abate

produzione:

Alba Produzioni, Gorilla Group, Leon Film, con il contributo del Ministero della Cultura, con il sostegno di Regione lazio

paese:

Italia/Francia

anno:

2022

formato:

colore

status:

Sul set (06/05/2022)

Un figlio e un padre. Un ragazzino che, suo malgrado, decide di crescere in fretta, e prendere il suo posto, per difendere sua sorella. Un’infanzia vissuta libera e impetuosa. Un uomo costretto a emigrare per dare un po’ di benessere alla sua famiglia. Un amore vissuto lontano dal proprio paese, con un segreto da nascondere. La comunità degli albanesi d’Italia, con la loro lingua, e le loro tradizioni. Un paese del sud, immerso in una natura selvaggia, tra la montagna e il mare, dove crescere nella meraviglia di una terra dal carattere forte, piena di sapori, di struggimento e di rabbia. Infine, all’improvviso, uno sparo per rimettere in ordine il caos.