La bicicletta di Bartali (opera prima)

vedi anche

Trailer Internazionale

titolo originale:

La bicicletta di Bartali

titolo internazionale:

Bartali's Bycicle

animazioni:

Corrado Mastantuono, Andrea Pucci

musica:

Marcello De Toffoli

vendite estere:

paese:

Italia/India/Irlanda

anno:

2022

formato:

colore

status:

Sul set (10/03/2022)

genere:

animazione

Il leggendario ciclista italiano Gino Bartali ha ispirato il film, che è ambientato in Medio Oriente e segue due giovani ragazzi appartenenti a comunità rivali che sono uniti dal loro comune amore per il ciclismo. Il tema del film è intessuto attorno all’eccezionale attività di Bartali per le vittime dell'Olocausto durante la seconda guerra mondiale, quando l'atleta salvò molte vite di ebrei durante l'occupazione nazista in Italia nascondendo i loro documenti nella sua bicicletta. La storia inizia sessant'anni dopo, quando la bicicletta di Bartali diventa lo strumento e il simbolo della vittoria di David, un ragazzo ebreo intelligente e sensibile. David accetta la sfida di vincere un campionato di ciclismo insieme al suo amico arabo Ibrahim, violando le regole ma facendo trionfare la pace e la tolleranza tra le loro comunità.