Ritorno al presente

titolo originale:

Ritorno al presente

cast:

sceneggiatura:

fotografia:

montaggio:

paese:

Italia

anno:

2021

formato:

colore

status:

Sul set (14/06/2021)

Filippo torna a casa dopo la partita di calcetto e accusa un malore. Si accascia a terra apparentemente privo di sensi. Dopo qualche minuto si riprende ma si sente strano, accusa forti dolori alla testa, si accorge di avere difficoltà alla vista. Prende il telefono e chiama i suoi amici Giuseppe, Pippo e Andrea, chiedendo loro di raggiungerlo immediatamente. All’arrivo degli amici scopriamo che il malore ha causato a Filippo una perdita della memoria recente e che gli amici sono i suoi amici di infanzia che, a causa di un grave litigio, non vedeva da oltre dieci anni. La memoria di Filippo si è fermata a dieci anni prima.
L’incontro è inaspettato e curioso. Pippo, neurologo, indica un metodo per stimolare il magazzino dei ricordi nella speranza di superare il momento delicato e guidare Filippo in un percorso volto a riacquistare la memoria. In questo modo i quattro compiono un viaggio nei ricordi rivivendo momenti piacevoli e teneri, momenti divertenti e nostalgici, la loro giovinezza, le vacanze, la scuola, i divertimenti, le promesse solenni.
Ma il momento critico arriva quando ricordano il compleanno di Giuseppe di dieci anni prima che è stato scenario del terribile tradimento di Filippo ai danni di Giuseppe.
A completare questo viaggio dal passato al presente è l’arrivo inaspettato di Laura, amica del gruppo e protagonista del tradimento.
Una commedia divertente e sentimentale che affronta il tema dell’amicizia, del tempo che passa, delle separazioni e dei riavvicinamenti di un gruppo di amici come tanti che scoprono di aver perso anni preziosi ma di avere davanti ancora tanti anni da vivere insieme.