Quel genio del mio amico (opera seconda)

vedi anche

Trailer

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

Quel genio del mio amico

Quel genio del mio amico

titolo originale:

Quel genio del mio amico

sceneggiatura:

Alessandro Sarti, Guido Zipoli

fotografia:

Lucio Lepri

scenografia:

Cristina Fiorini

costumi:

Cristina Fiorini

musica:

Giuseppe Vasapolli

produzione:

quelgeniodelmioamico1film@gmail.com, A.C.S.D. 51% Danza, con il patrocinio di Regione Toscana, Comune di Firenze, tutti i Comuni dove è ambientato il film, con la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana - Area Cinema, Headline Comunicazione e servizi giornalistici

paese:

Italia

anno:

2021

durata:

100'

formato:

colore

Il film si sofferma su un periodo cruciale della vita del grande artista Leonardo Da Vinci. Leonardo è in un periodo di crisi creativa, durante il quale Lorenzo il Magnifico in persona gli commissiona un quadro per rafforzare l'alleanza fra la famiglia Medici di Firenze e gli Sforza di Milano. Nel frattempo, Francesco De'Pazzi, deciso a rovinare i piani di Lorenzo, commissiona ad alcuni mercenari il furto dell'opera.

NOTE DI REGIA:
Il film è una storia di fantasia volta a celebrare il genio creativo di Leonardo Da Vinci. Il film è girato in Toscana, in location di eccezione tra cui la casa natale di Leonardo stesso.