La Guardia (opera seconda)

titolo originale:

La Guardia

sceneggiatura:

produzione:

La Sarraz Pictures, Tellfilm, Rai Cinema, con il contributo del Ministero della Cultura, con il sostegno di Europa Creativa, con il sostegno di IDM Südtirol – Alto Adige, Film Commission Torino Piemonte

paese:

Italia/Germania

anno:

2023

formato:

colore

status:

In sviluppo/preparazione (04/01/2022)

Sara Mair è una poliziotta e lavora in un CIE. Là i suoi pregiudizi si scontrano con ciò che mai avrebbe immaginato: la generosità di Nadira, giovane siriana che le salva la vita. Fra le due si innesca una segreta complicità che porterà Sara a intraprendere un pericoloso viaggio con la figlioletta di Nadira verso la Germania.