My Mohamed is different

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

My Mohamed is different

My Mohamed is different

titolo originale:

MY MOHAMED IS DIFFERENT

regia di:

fotografia:

produttore:

Paolo Maria Spina, Kesmat El Sayed, Dora Boushousha

produzione:

Revolver, See Media, Nomadis Images

paese:

Egitto / Tunisia / Italia

anno:

2020

durata:

52'/70'

formato:

colore

status:

In postproduzione (24/03/2020)

Sullo sfondo di una bella città antica, e tra le rovine sul Nilo, con la sua musica, eredità archeologica ed attuale semplicità, si presenta una realtà molto inquietante. Gli abitanti cercano di sfuggire alla povertà sposando donne straniere anziane. Abdel Rahim è una guida turistica locale, sposata con 2 bambini, e fa di tutto per trovare donne straniere che possano assicurare un futuro. Prende contatto online con varie donne per attirarle alle bellezze esotiche di Luxor, Egitto. Dopo mesi trova finalmente alcune donne nord europee. Serena e Marta si avvicinano entrambe ai loro 80 anni, ed arrivano per sposare uomini di 40 anni più giovani. Seguendo la quotidianità delle surreali relazioni di queste 3 coppie, si trova conferma e rappresentazione della vulnerabilità umana e della disperazione contemporanea ed universale.