I GIORNI DELL'AMORE E DELL'ODIO (opera prima)

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

I GIORNI DELL'AMORE E DELL'ODIO

I GIORNI DELL'AMORE E DELL'ODIO

I GIORNI DELL'AMORE E DELL'ODIO

titolo originale:

I GIORNI DELL'AMORE E DELL'ODIO

titolo internazionale:

THE DAYS OF RAGE

sceneggiatura:

fotografia:

montaggio:

scenografia:

produttore:

produzione:

Metropolis Film, con il contributo del MiBACT

paese:

Italia

anno:

2001

durata:

100'

formato:

colore

uscito il:

25/05/2001

premi e festival:

Wolfgang ed Helberg sono due fratelli del sud Tirolo che il nazifascismo e la Guerra separano drammaticamente. Poco dopo le nozze del primo con Marthe, una giovane e bella valligiana, il secondo decide di seguire l'esercito tedesco ed il suo capo Adolf Hitler nella grande impresa di conquistare il mondo, tagliando con rabbia e risentimento tutti i ponti con le proprie radici e gli affetti.
Nel pieno del conflitto, a pochi giorni dall'8 settembre del 1943, dopo l'armistizio firmato dagli italiani con gli alleati, i due fratelli si ritrovano senza saperlo, nell'isola di Cefalonia a combattere l'uno contro l'altro per il controllo del territorio.
Fra il contingente italiano della leggendaria Divisione Acqui e i tedeschi infuria una battaglia senza esclusione di colpi che durerà dieci giorni e che porterà Wolfgang ed Helberg a scontrarsi come in un duello western.
Una bomba che scoppia tra i due riduce in fin di vita il tedesco che, morendo tra le braccia del fratello, si riconcilia con lui e gli confessa i più riposti segreti del loro passato, della moglie fuggita a sua volta in Germania e là morta dando alla luce una figlia che lo aspetta da qualche parte a Berlino.
Dopo la Guerra, Wolfgang placato e finalmente sereno, ha ricostituito una famiglia ed Helberg riposa a Cefalonia in un campo pieno di fiori.