Producers on the Move
lunedì 19 agosto 2019

Lettere dal Sahara

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

Lettere dal Sahara

Lettere dal Sahara

Lettere dal Sahara

titolo originale:

LETTERE DAL SAHARA

sceneggiatura:

fotografia:

montaggio:

scenografia:

produzione:

ASP, Metafilm, con il contributo del MiBAC, con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte

paese:

Italia

anno:

2006

durata:

123'

formato:

35mm - colore

uscito in sala:

01/09/2006

premi e festival:

Assane deve lasciare il Senegal. Ha bisogno di lavoro ed è costretto a lasciare gli studi all’università. In Italia ha degli amici. Decide di partire. Un naufragio, l’arrivo a Lampedusa, inizia così il suo viaggio clandestino. Prima il sud, dove viene subito coinvolto in lavori in nero illegali. Ma non è quello che cerca Assane. Tenta allora di provare a Firenze dove vive sua cugina, Salimata. Lei ha un lavoro regolare, un fidanzato italiano, ma ha abbandonato le sue tradizioni, ha dimenticato la sua religione. E Assane non riesce a starle vicino.
Continua così il suo viaggio e arriva a Torino. Ancora sfruttamento, ancora lavori umili. Ma poi riesce a ottenere un permesso di soggiorno, a trovare un lavoro in fabbrica, ad imparare la lingua, a farsi degli amici italiani, in particolare Caterina, una insegnate d’italiano. Vittima di una banda di ragazzi razzisti, Assane è profondamente colpito dall’impossibilità di integrarsi, se non se non rinunciando alla propria cultura e alla propria dignità di persona.
Assane decide allora di tornare in Senegal per ritrovare la famiglia e confrontarsi con un suo anziano maestro. Forse lui saprà spiegare ad Assane dove sta il luogo dove andare.