GAS (opera prima)

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

GAS

GAS

GAS

titolo originale:

GAS

montaggio:

produttore:

produzione:

Blu Cinematografica G. F., con il contributo del MiBACT

vendite estere:

paese:

Italia

anno:

2005

durata:

100'

formato:

35mm - colore

aspect ratio:

2.35:1

sonoro:

Dolby Digital

uscito in sala:

10/06/2005

premi e festival:

Gas è la storia di sei ragazzi tra i venti e i trent'anni, imprigionati nella vita di provincia, costretti in un vuoto sentimentale ed emotivo, privi di sogni, di valori riconoscibili, uniti e animati dalla rabbia e dall'incoscienza di chi non ha niente da perdere.
Tutto ruota intorno a Luca, ragazzo di 24 anni, una vita priva di entusiasmi e passioni, un padre rassegnato ed egoista, madre opprimente e un rapporto convenzionale con Ludovica, una ragazza più grande di lui. La conoscenza di Riccardo, fratello di Ludovica, sembra tuttavia stimolarlo. La sua vita, però, si intreccia ineluttabilmente con la violenza, la disperazione e la solitudine di un gruppo di coetanei: Francesco, giovane padre separato; Emiliano, inserviente all'obitorio; Sandro, figlio di un personaggio tv; Monica, straniera, mantenuta da un anziano signore; Laura, alle prese con una sorellina piccola e una madre depressa. Solo nel finale è un piccolo gesto d'amore a regalare un po' di speranza
Tratto dall’omonima pièce di Luciano Melchionna.