Impotenti esistenziali

Impotenti esistenziali

Impotenti esistenziali

titolo originale:

IMPOTENTI ESISTENZIALI

sceneggiatura:

fotografia:

Luigi Nappa

scenografia:

musica:

Giuseppe Cirillo, Ciu Ranieri

paese:

Italia

anno:

2009

durata:

101'

formato:

35mm - colore

uscito in sala:

20/03/2009

Giuseppe, psicologo con una specializzazione in sessuologia e presidente di un'associazione sui diritti civili, si batte per sovvertire l'eccessivo perbenismo e bigottismo della società, in particolar modo per quanto riguarda le tematiche legate alla sessualità. E' continuamente criticato ed ostacolato da vari personaggi, in particolare dall'imprenditore Riccardo, che è coinvolto in loschi rapporti con politici atti a favorire la sua azienda e dall'editore De Fortis, che conduce una battaglia improntata a valori obsoleti e conservatori, che impediscono la prevenzione e l'educazione sessuale tra i ragazzi. Giuseppe troverà solidarietà solo in Amilcare, suo amico intimo, Francesca, una donna molto sensuale conosciuta in un locale per scambisti che diventerà la sua compagna di vita e Angela, sua ex consorte e donna solare ed equilibrata