Salvo (opera prima)

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

Salvo

Salvo

Salvo

titolo originale:

SALVO

cast:

Saleh Bakri, Sara Serraiocco, Mario Pupella, Luigi Lo Cascio, Giuditta Perriera, Redouane Behache, Jacopo Menicagli

fotografia:

scenografia:

produzione:

Acaba Produzioni, Cristaldi Pictures, Mact Productions, Cité Films, Arte France, con il contributo del MiBACT, con la partecipazione di Cofinova 9, in asociazione con Mimis e Mangusta Productions, con il sostegno di Torino Film Lab, Eurimages, Media Programme, Sicilia Film Commission

vendite estere:

paese:

Italia/Francia

anno:

2013

durata:

103'

formato:

35mm - colore

aspect ratio:

2.35:1

uscito in sala:

27/06/2013

premi e festival:

Salvo è un killer di mafia a Palermo. Rita è cieca dalla nascita. Subito dopo aver ucciso i suoi fratelli, Salvo è disturbato dai suoi occhi, che lo fissano senza vederlo. Con le mani coperte di sangue chiude quegli occhi. Quando Rita li riapre, accade qualcosa. Rita vede per la prima volta. È un miracolo.
Ossessionato, Salvo segrega Rita in un magazzino abbandonato. Un isolamento che rivela il loro bisogno di una vita diversa, libera: e niente potrebbe essere più pericoloso per loro.