Spell. The Hypnotist Dog

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

Spell. The Hypnotist Dog

titolo originale:

SPELL. THE HYPNOTIST DOG

cast:

Werner Hirsch, Chimera, Monaldo Moretti, Nadia Ranocchi

sceneggiatura:

David Zamagni, Nadia Ranocchi

fotografia:

Monaldo Moretti

montaggio:

David Zamagni, Nadia Ranocchi

scenografia:

David Zamagni, Nadia Ranocchi

paese:

Italia

anno:

2011

durata:

20'

formato:

HD - colore

status:

Pronto (29/07/2011)

Il progetto SPELL nasce come componimento misto, a ricalcare la natura sfaccettata dello stesso lemma da cui muove. “Spell” infatti corrisponde ad incantesimo, formula magica, malia, ma è anche un lasso temporale, un momento, ciò che in meteorologia viene indicata come ondata; ed è il compitare una dietro l’altra le lettere che compongono una parola. Denominatore comune a tutti i progetti Spell è la dualità, il doppio, inteso come compartecipazione ad un’economia unitaria; la combinazione di elementi Spell tende a dar luogo ad accadimenti criptici e solenni dalla manifestazione incerta o quanto meno sospetta. Del progetto fanno parte 2 film brevi, 2 installazioni audiovisive ed un concerto/performance.

Oscar, un cane dai poteri paranormali e il suo master, Werner Hirsch, si raccontano attraverso una troupe televisiva.