La Vita oscena

vedi anche

sito ufficiale

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

La Vita oscena

La Vita oscena

La Vita oscena

titolo originale:

LA VITA OSCENA

titolo internazionale:

THE OBSCENE LIFE

sceneggiatura:

Renato De Maria, Aldo Nove dal suo omonimo romanzo

fotografia:

montaggio:

scenografia:

produzione:

Filmvision, Lebowski, con il contributo del MiBACT, Monochrome

paese:

Italia

anno:

2014

durata:

85'

formato:

DCP - colore

uscito in sala:

11/06/2015

premi e festival:

Un racconto di formazione di un ragazzo che attraversa i traumi e i dolori fino in fondo, spingendosi a cercare la morte, per poi arrivare alla rinascita. Un percorso in un mondo allucinato nella sua vita e nella sua visione alterata. Il suo poeta preferito, al quale si ispira, ha scelto la morte, mentre lui trova la forza di sopravvivere e raccontare questa vita oscena.

NOTE DI REGIA:
Ho scelto di fare un film tratto dal romanzo autobiografico di Aldo Nove perché, dopo averlo letto, le immagini evocate da questa storia drammatica ma incredibilmente visionaria mi hanno ossessionato, quasi obbligandomi a farlo. Sono stato attratto dalla possibilità di raccontare, sul ritmo di una lingua poetica e capace di immagini spiazzanti, una sorta di odissea pop. Lo skateboard e la figura fragilmente adolescenziale di Andrea viaggiano in un mondo deforme, onirico, colorato, vicino alla grafica del fumetto, poetico e spettacolare insieme. Non sarei riuscito a intercettare le visioni di Andrea senza il prezioso contributo artistico dei tanti talenti che mi hanno affiancato, e che ringrazio.