La Pazza della porta accanto - Conversazione con Alda Merini

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

La Pazza della porta accanto - Conversazione con Alda Merini

titolo originale:

LA PAZZA DELLA PORTA ACCANTO - CONVERSAZIONE CON ALDA MERINI

cast:

Alda Merini

paese:

Italia

anno:

2013

durata:

50'

formato:

colore

uscito il:

17/11/2013

premi e festival:

Alda Merini racconta la propria vita in una narrazione intima e familiare, oscillando tra pubblico e privato e soffermandosi sui capitoli più significativi della sua esistenza: l’infanzia, la femminilità, gli amori, la maternità e il rapporto con i figli, la follia e la lucida riflessione sulla poesia e sull’arte. Il volto della poetessa e i dettagli di occhi, mani e corpo ne compongono un ritratto che non nasconde le contraddizioni di una tra le più importanti e note figure letterarie del secolo scorso.
All’interno del programma sarà proiettato Frammenti d’amore per il film partecipato: materiali d’archivio, opere di animazione, filmini di matrimoni, documentari, lavori ancora in lavorazione, che andranno a comporre Oggi insieme domani Anche, secondo film «partecipato» della marechiarofilm, dedicato ai temi dell’amore e della separazione nella società italiana contemporanea.

NOTE DI REGIA
«Da quando realizzai Ogni sedia ha il suo rumore nel 1995 ho sempre avuto nel cuore l’dea di recuperare il materiale prezioso “rimasto nel cassetto” dell’incontro con Alda Merini. Un materiale che in quel lavoro si intrecciava con la performance di Licia Maglietta, tagliando inevitabilmente fuori la parte della conversazione con Alda Merini. A distanza di quasi vent’anni, grazie alla collaborazione di Rai Cinema, questo materiale è stato finalmente recuperato ed è diventato La pazza della porta accanto, un lavoro che restituisce integralmente quello straordinario incontro».