Producers on the Move
giovedì 22 agosto 2019

La Pelle dell'orso (opera prima)

vedi anche

Trailer

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

La Pelle dell'orso

La Pelle dell'orso

La Pelle dell'orso

titolo originale:

LA PELLE DELL'ORSO

regia di:

sceneggiatura:

Enzo Monteleone, Marco Paolini, Marco Segato, dall'omonimo romanzo di Matteo Righetto

fotografia:

scenografia:

produzione:

Jolefilm, Rai Cinema, con il contributo del MiBAC, con il sostegno della Regione Veneto, in associazione con De Rigo Vision, Credito Valtellinese, Tasci, Destro Flavio, Orsoni Davide, Guido Maria Brera

distribuzione:

paese:

Italia

anno:

2016

durata:

92'

formato:

colore

uscito in sala:

03/11/2016

premi e festival:

Anni ’50. Domenico è un ragazzino che vive in un piccolo paese nel cuore delle Dolomiti. Il padre, Pietro, ha cinquant’anni ma sembra più vecchio, consumato com’è dalla solitudine e dal vino; per vivere lavora nella cava alle dipendenze di Toni Crepaz, un impresario senza scrupoli. Il rapporto tra padre e figlio è aspro e difficile, i lunghi silenzi li hanno trasformati in due estranei.
Da qualche tempo la tranquillità del posto è messa a dura prova dalla presenza nella valle di un orso feroce che uccide e incute un terrore superstizioso: “el diàol”, il diavolo, lo chiamano i vecchi. Una sera all’osteria in uno scatto d’orgoglio, Pietro sfida Crepaz e dichiara che sarà lui ad ammazzare l’orso in cambio di denaro. Il giorno seguente, all’alba, Pietro s’incammina; Domenico decide di seguirlo.
Padre e figlio si immergono nei boschi, sempre più a fondo, fino ad esserne inevitabilmente trasformati. A poco a poco si riavvicinano e il muro che li separava si sgretola nell’immensità della natura.