Volti

vedi anche

sito ufficiale

trailer

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

Volti

Volti

titolo originale:

VOLTI

titolo internazionale:

FACES

cast:

Giorgio Colangeli, Pietro De Silva, Pietro Ciciriello, Riccardo Lanzarone, Davide Sasanelli, Luca Crocicchio

fotografia:

montaggio:

produttore:

paese:

Italia

anno:

2013

durata:

30'

formato:

colore

aspect ratio:

2.35:1

status:

Pronto (10/01/2013)

premi e festival:

  • Festival del Cinema Europeo di Lecce 2013: Puglia Show
  • Newport Beach Film Festival 2013: Shorts
  • Washington Independent Film Festival 2013: Best Live Action Short;
  • Muestra De Cine International De Palencia 2013
  • Festival Du Cinema Européen de Lille 2013
  • Belgrade Documentary and Short Film Festival 2013
  • SouthSide Film Festival 2013
  • Foggia Film Festival 2013
  • Salento Finibus Terrae 2013: Best Short Human Rights
  • Sardinia Film Festival 2013
  • Opuzen Film Festival 2013: Best Short
  • SHQIP International Film Festival 2013
  • MoliseCinema 2013
  • Ariano International Film Festival 2013: Third Prize
  • Vicoli Corti 2013
  • Trani Film Festival 2013: Audience Award
  • Indie Spirit Film Festival 2013
  • Sciacca Film Fest 2013
  • Lowcountry Shorts Fest 2013
  • Concorso Nazionale "Premio Marzocco" 2013
  • International Right Film Festival STEPS 2013
  • Sukagawa International Short Film Festival 2013
  • International festival of Documentary and Short Film "Prvi kadar"-East Sarajevo 2013
  • Fer Film Kosovo International Film Festival 2013
  • International TV Festival BAR 2013
  • Malatya International film Festival ) 2013
  • Festival Internacional de Cortometrajes FENACO 2013
  • Asti Film Festival 2013
  • Festival Internazional del cortometraggio "Scrittura e Immagine" 2013
  • Grand Junction Film Festival 2014
  • Green Bay Film Festival 2014: Best Cinematographer
  • Richmond International Film Festival 2014
  • Vibgyor International Short and Documentary Film Festival 2014
  • Jozi Film Festival 2014
  • Festival Mundial de Cine Extremo "San Sebastian Veracruz" 2014
  • ClujShorts International Short Film Festival 2014
  • San Luis Obispo International Film Festival 2014
  • Charleston International Film Festival 2014
  • Big Muddy Film Festival 2014
  • Festival International Cinéma Méditerranéen Tétouan 2014: Gran Prix de la Ville Tétouan
  • International Children's Film Festival Bangladesh 2014
  • Gold Elephant World International Film and Music Festival 2014: Special Prize Festival del cinema Indipendente di Foggia 2014
  • Videomaker Film Festival 2014
  • New York City International Film Festival 2014
  • Semana Internacional de Cine de Autor de Lugo 2014
  • Athens International Short Film Festival Psarokokalo 2014
  • LIIFE Long Island International Film Expo 2014
  • Social World Film Festival 2014
  • Corto e Cultura 2014: Best Music
  • Tetova International Film Festival ODA 2014: Special Award For Human Values
  • Watch Out Tetovo Film Festival 2014
  • DEA Open Air International Film Festival 2014: Award of Media
  • The Frederick Film Festival 2014
  • Festival de Cine de Alicante 2014
  • International Festival of Local Televisions 2014: Honorable Mention of Jury
  • 360 Taratsa Film Festival 2014
  • Film Festival Unlimited Erice 2014
  • International Film Festival Seize This Day With me/seize the film 2014: Best Film
  • Sopot International Film Festival 2014
  • International Film Festival of Patmos 2014
  • Twin Rivers Film Festival 2014
  • No Gloss Film Festival 2014
  • El Saman Festicine Video Imagen De Viterbo 2014
  • Kazan Muslim International Film Festival 2014
  • Indifferenti Concorso per Cortometraggi 2014
  • Gwangju International Film Festival 2014
  • cinemaFest San Luis Potosì 2014
  • Bovino Independent Film Festival 2014: Special Mention
  • Indiana Short Film Festival 2014
  • Portobello Film Festival 2014
  • Cincinnati Film Festival 2014
  • Northern Wave Film Festival 2014
  • Louisville's International Festival of Film 2014
  • Film Festival Size this Day With me 2014
  • Orlando Film Festival 2014
  • Zimbabwe International Film Festival 2014: Best Actor (Giorgio Colangeli), Special Jury Prize
  • OtherMovie Lugano Film Festival 2014: Gran Prix
  • Festival de Cine La imagen de Los Pueblos 2014
  • Festival Interncaional de Cine de Villavicencio 2014
  • Bolzano Short Film Festival 2014
  • Filofest International Student and Video Festival 2014
  • Srebrenica Short Film Festival 2014
  • IndieFilm Depot 2014
  • Derechoshumanos Muestra Internacional de Cortos y Mediometrajes 2014
  • Euro in Film Festival of the European and Independent Film 2014

Riccardo, un bambino di circa dieci anni con sindrome di Down, ha una grande passione: il teatro. Vive in una piccola città di provincia dove una modesta compagnia teatrale composta dal regista, nobile ed ereditario del piccolo teatro di città, e dal signor De Angelis, maschera del teatro ma concretamente tuttofare, propone periodicamente spettacoli del talentuoso e giovane attore Mattia.
Il piccolo Riccardo, ogni pomeriggio, con la complicità del signor De Angelis entra furtivamente nel teatro per assistere alle prove del suo attore preferito: Mattia, il quale sta preparando uno spettacolo di mimo ispirato all’attore francese Marcel Marceau. Mattia è possessore di un grande segreto di cui molti, quasi tutti nella piccola città, così come il regista e il piccolo Riccardo, ne sono all’oscuro. L’unico ad esserne a conoscenza è il signor De Angelis.
NOTE DI REGIA:
L’obiettivo di “Volti” è quello di riflettere in modo diretto, crudo, sulla questione del processo di integrazione con l’ ”altro”, proponendo un tentativo di riflessione sui processi morali negati, ma necessari, al riconoscimento dell’ ”altro”.
L’”alterità” specificatamente indicata, nella proposta filmica, è quella della persona con disabilità. Pertanto, si vogliono indagare i meccanismi di integrazione che si sviluppano nelle relazione tra normodotati e le persona con disabilità, cercando di porre in essere una riflessione sugli ostacoli che ne impediscono di fatto una concreta integrazione.
L’integrazione, in questo caso, si fonda sul labile confine esistente tra abilita/inabilità. Per questo, credo, che l’integrazione tra normodotati e persone con disabilità sia soprattutto un processo culturale, morale, che nel riconoscimento delle capacità altrui trova la prova tangibile di un confine labile legato alla presunta ed esclusiva abilità del normodotato che, di contro, genera il vero preconcetto che impedisce di fatto la relazione con l’”altro”.
Credo, che la potenzialità umana ed esistenziale necessiti di essere onestamente coltivata. Anziché considerare la persona con disabilità come esclusivamente un esistenza con una evidenza di condizione, forse, bisognerebbe sentirsi in dovere morale sia di non negarne la condizione, mantenendo un “principio di realtà”, sia di riconoscerne le potenzialità inespresse; quelle potenzialità che caratterizzano indistintamente ogni esistenza,ogni uomo: il genere umano stesso. È la considerazione morale del potenziale, della celata capacità esistente nella persona con disabilità, e nelle persone in senso ampio, che potrebbe gettare reali basi morali e culturali di integrazione.