Miss Cinema - Archivio Mossina

titolo originale:

MISS CINEMA - ARCHIVIO MOSSINA

regia di:

montaggio:

paese:

Italia

anno:

2015

durata:

50'

formato:

colore & b/n

status:

Pronto (12/10/2015)

premi e festival:

Un catalogo di provini 16mm (1942-1952) dall’Archivio di Home Movies (fondo Mossina). Ritratti di ragazze, aspiranti stelle del cinema perlopiù sconosciute e anonime che concorrono a concorsi di bellezza e casting per pellicole non identificate. Si ripetono alcune pose, piccole finzioni, giochi davanti alla macchina da presa: c’è chi legge una rivista, chi si finge segretaria. Come nei giochi d’infanzia: io sono questo, tu interpreti quello. Il disagio a volte è eloquente. Il gioco è scoperto fin dall’inizio. Gli screen test oscillano dunque tra affettazione e splendida nonchalanche. E proprio questa corda tesa o allentata tra l’obiettivo e la modella dice più di qualsiasi trattato sull’attore. O forse, semplicemente, la macchina da presa ama certi volti e ne rifiuta altri. L’immagine oscilla, viene mangiata da improvvisi flash, perde il fuoco, mostra le tracce di inizio e fine rullo. Abbiamo pensato di lasciare tutto (bellezza dell’errore: alcuni pellicole sono state rifilmate, le immagini vi appaiono dunque sovrimpresse). In poche parole, consideriamo questi materiali alla stregua di documenti (per studi a venire). Ma, oltre a questo, ci piace pensarli come «materiale trovato» (piccolo bazar archeologico); esageriamo: una specie di ready-made filmico. Sono materiali filmici insoliti e inediti, testimonianze di un’epoca cruciale: il passaggio dal tempo della guerra alla repubblica di Miss Italia.